Vento forte in Piemonte, chiusi gli impianti della via Lattea

L’atteso vento forte in Piemonte è per il momento arrivato soprattutto in quota, costringendo alla chiusura degli impianti di risalita sulle piste da sci del comprensorio della Via Lattea, Sestriere-Sauze d’Oulx-Sansicario.

Intanto Arpa (Agenzia regionale di protezione ambientale) ha registrato nel Gran Paradiso raffiche di vento a 176 km/h sulla cime Gran Vaudala, sopra Ceresole Reale.

Il vento forte è atteso anche in pianura, in particolare nel Torinese e Cuneese, e sulle colline astigiane con intensità tra i 60 e i 90 km/h.



In questo articolo: