Vauda Canavese: due feriti e quattro denunciati per una rissa tra vicini

È di due feriti e quattro denunciati il bilancio di una rissa tra vicini di casa avvenuta a Vauda Canavese. Protagonisti del tafferuglio un uomo di 55 anni e la moglie di 58, scontratisi con un uomo di 64 anni e una donna di 63. Questi ultimi hanno avuto la peggio e sono stati portati all’ospedale di Ciriè: dieci giorni di prognosi per l’uomo, trenta per lei.

Tutti e quattro sono stati denunciati, a vario titolo, per percosse, rissa, atti persecutori e lesioni personali.  A sedare la lite sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Venaria. Secondo una ricostruzione, alla base della baruffa questioni di vicinato irrisolte.



In questo articolo: