Elezioni 2022, i candidati di Forza Italia in Piemonte

Dopo l’annuncio della presenza di Silvio Berlusconi come capolista in Senato, ecco l’elenco dei candidati di Forza Italia in Piemonte alle elezioni politiche del 25 settembre.

PIEMONTE 1 – CIRCOSCRIZIONE CAMERA – PLURINOMINALE

COLLEGIO 1 (5 SEGGI) 1- TO Circo. 2, Santa Rita, Mirafiori; 2- TO Circo. 3 -San Paolo -Cenisia -Pozzo Strada -CitTurin -Borgata Lesna; 3- Collegno
PORCHIETTO CLAUDIA
GIACOMETTO CARLO
BILETTA ALESSANDRA
SEPPILLI LUDOVICO

COLLEGIO 2 (5 SEGGI) 4-Chieri, 5-Moncalieri
PICHETTO GILBERTO
TIRABOSCHI VIRGINIA
RUZZOLA PAOLO
BIGLIOTTO MARIA GRAZIA

CIRCOSCRIZIONE CAMERA – UNINOMINALE

COLLEGIO 5-Moncalieri
PELLA ROBERTO

PIEMONTE 2 – CIRCOSCRIZIONE CAMERA – PLURINOMINALE

COLLEGIO 1 (4 SEGGI) 2- Novara; 2-Vercelli
CRISTINA MIRELLA
COTA ROBERTO
BECCARIA ANNALISA
PRENCIPE ANTONIO

COLLEGIO 2 (5 SEGGI) 1-ALESSANDRIA, 4-ASTI, 5-CUNEO
PELLA ROBERTO
SIRACUSANO MATILDE
PEROSINO MARCO
PORTA MARIA ROSA

PIEMONTE – CIRCOSCRIZIONE SENATO – PLURINOMINALE

COLLEGIO 1 (4 SEGGI) 1- Torino: Circ.2, Santa Rita-MirafioriNord-Mirafiori Sud, ; 2-Moncalieri
RIZZOTTI MARIA
TRONZANO ANDREA
MARTA CLARA
FAVA MAURO

COLLEGIO 2 (5 SEGGI) 1-Novara, 4-Alessandria, 5-Cuneo
BERLUSCONI SILVIO
RONZULLI LICIA
ROSSO ROBERTO
ROSO FRANCA

CIRCOSCRIZIONE SENATO – UNINOMINALE

COLLEGIO 4-ALESSANDRIA (AL, AT,TO)
ZANGRILLO PAOLO

“Certamente è stata la predisposizione delle liste più impegnativa della storia del nostro partito. Il taglio dei parlamentari ci ha particolarmente penalizzato partendo da una sovrarappresentazione rispetto allo storico locale, contavamo infatti in questa Legislatura su una delegazione di 11 parlamentari uscenti, alcuni di questi sono anche stati nominati a capi di dipartimento a livello nazionale e con incarichi di Governo simbolo del loro valore professionale e umano. Abbiamo peró cercato di comporre le liste trovando un equilibrio tra uscenti, consiglieri regionali e rappresentanti dei territori. Abbiamo valorizzato chi ha dato tanto al partito in questi anni e abbiamo intenzione di continuare a lavorare anche insieme con chi eventualmente non verrà eletto per accrescere il peso del Piemonte in Parlamento”.
Ad affermarlo in una nota il coordinatore regionale di Forza Italia in Piemonte, Paolo Zangrillo e i suoi vice Roberto Pella, Roberto Rosso e Diego Sozzani.