Tir in contromano sull’autostrada A26: lo blocca la polizia stradale di Ovada – il video

Nella notte di ieri, venerdì 6 ottobre, un tir della Repubblica Ceca con alla guida un cittadino ucraino si è trovato a percorrere  in contromano l’autostrada A26 nei pressi del comune di Castelletto D’Orba.

A notarlo intorno all’1:30 è stata la polizia stradale di Ovada che ha visto i fari di un mezzo pesante nel senso opposto. Con non poche difficoltà gli agenti sono riusciti a fermare la bisarca sulla corsia di emergenza e a chiamare il Centro operativo polizia stradale di Genova per mandare i tecnici della viabilità autostradale.

L’autista, che ha dato la colpa al navigatore, ora rischia una multa da un minimo di 2.728 euro a un massimo di 10.914,67 euro.