Torino verso la Luna su Artemis 1 . A bordo si trova ArgoMoon realizzata dai torinesi di Argotec

Il lancio di Artemis 1, la missione della Nasa che riprende la marcia degli USA verso la Luna e verso Marte è andato a buon fine.

Si tratta per ora di un razzo che non ha persone a bordo ma che serve solo per studiare gli effetti del lancio sull’uomo.

A bordo di Artemis 1 c’è anche u po’ di Torino dato che nella spedizione viaggia ArgoMoon, un microsatellite realizzato da Argotec, azienda aerospaziale torinese e coordinato dall’Agenzia Spaziale Italiana, l’unico satellite europeo a partire con la missione.

Argomoon è un microsatellite con una massa di appena 15 chilogrammi e la dimensione di una valigetta 24 ore che la funzione di fornire immagini a conferma della corretta esecuzione delle operazioni del vettore americano Space launch system SLS che sta portando in orbita la capsula Orion.

La missione di ArgoMoon sarà controllata dal Centro di Controllo di Argotec di Torino dagli stessi ingegneri che hanno realizzato il satellite.



In questo articolo: