Seguici su

Meteo

Arpa: attese in giornata nevicate in Piemonte anche in pianura

La quota neve sarà prossima alla pianura sul basso Piemonte; nell’area urbana di Torino e sui settori a nord del Po è più probabile pioggia mista a neve, almeno nella fase iniziale della precipitazione

Avatar

Pubblicato

il

TORINOArpa Piemonte rende noto che una saccatura nordatlantica è in fase di avvicinamento verso il territorio piemontese e determinerà condizioni di cielo molto nuvoloso o coperto sul Piemonte per il pomeriggio e la serata odierni.

Sono attese precipitazioni deboli diffuse, localmente moderate su Alpi Marittime, Liguri e Appennino.

La quota neve sarà prossima alla pianura sul basso Piemonte mentre nell’area urbana di Torino e sui settori a nord del Po è più probabile pioggia mista a neve, almeno nella fase iniziale della precipitazione.

Sono attesi comunque accumuli massimi di 10-15 cm sui rilievi appenninici e 15-20 cm sulle Alpi meridionali. Invece in pianura mediamente 5 cm su Cuneese, Astigiano e Alessandrino, valori nulli o di pochi cm sul resto delle pianure. Secondo Arpa saremo comunque in condizioni al limite del passaggio pioggia/neve e una variazione anche solo di 1-2°C della temperatura potrà determinare condizioni diverse, anche a livello di attecchimento al suolo.

Il transito della saccatura sul Piemonte sarà veloce e anche per questo motivo non sono attesi accumuli nevosi particolarmente rilevanti. In serata ci saranno le prime schiarite con esaurimento dei fenomeni precipitativi sulle zone pedemontane occidentali, in graduale estensione al resto della regione nel corso della notte e ultime nevicate sull’Appennino nelle ore prima dell’alba con possibile pioggia congelante.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *