Seguici su

Cronaca

73enne si lancia dal quarto piano a Chivasso

Alcuni testimoni hanno visto cadere dal civico 3 vicino a via Roma la sagoma di un uomo

Avatar

Pubblicato

il

CHIVASSO – Livio Truocchio di 73 anni si è lanciato stamattina da una palazzina di piazza Garibaldi a Chivasso. Il volo dal quarto piano è avvenuto vicino alla stazione cittadina. Alcuni testimoni hanno visto cadere dal civico 3 vicino a via Roma la sagoma di un uomo. Sconosciuti ancora i motivi del gesto estremo, al vaglio degli inquirenti in questi momenti.

Come chiedere aiuto

Un’efficace prevenzione del suicidio richiede che ognuno sia a conoscenza dei fattori di rischio del suicidio e sappia come gestirli.
Pensare che una persona cara, un familiare, un amico, un collega si possa suicidare, certamente spaventa e fa sentire impotenti. Quando si conosce una persona, tuttavia, siamo spesso in grado di dire quando è in crisi, perché siamo in grado di riconoscere il suo disagio.

Ci sono molti modi in cui si può supportare. Questo sito vuole aiutare sia chi sta pensando al suicidio sia a riconoscere quando qualcuno è a rischio di suicidio e capire le azioni che si possono intraprendere per aiutarlo.

Il suicidio è un rimedio definitivo ad un problema temporaneo. Un’altra soluzione è sempre possibile!

Il dialogo è la via più concreta per poter iniziare ad aiutare chi vede la vita come un peso.

Oltre al numero di emergenza 112, puoi provare a parlarne con Telefono Amico, tutti i giorni dalle 10 alle 24 al numero 02 2327 2327 o tramite la webcallTAI gratuita all’indirizzo www.telefonoamico.it.

Iscrivi al canale Quotidiano Piemontese su WhatsApp, segui la nostra pagina Facebook e continua a leggere Quotidiano Piemontese

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *