Quantcast
Ultimo aggionamento: 30-06-2016 - 22:01 | Oggi: incidente chiara appendino violenza sulle donne
Oggi il lancio della sonda Exomars verso Marte. Fondamentale il ruolo dellì’industria aerospaziale di Torino

Oggi parte la missione ExoMars di esplorazione robotica del pianeta Marte sviluppata dall’Agenzia Spaziale Europea  (ESA) e dall’Agenzia Spaziale Russa.  Dalla base di Baikonur, nel Kazakhstan ci sarà il primo lancio del razzo Proton che porterà nello spazio la sonda europea Exomars.

ESA ha assegnato all’industria aerospazialeitaliana, che ha sede per la maggior parte a Torino,  la leadership della missione e la responsabilità complessiva di sistema di tutti gli elementi oltre allo sviluppo del modulo di discesa di ExoMars 2016, denominato Schiaparelli.

A Torino hanno sede Thales Aerospace e Altec che si occupano della realizzazione dei moduli spaziali e del supporto logistico e da terra della missione.

La missione è suddivisa in due fasi. La prima prevede il lancio previsto il 14 marzo 2016 di una sonda che resterà nell’orbita di Marte mentre un modulo  denominato Schiaparelli contenente la stazione meteo Dreams e altri strumenti, atterrerà su Marte. La seconda parte della missione prenderà invece il via nel maggio 2018, con l’obbiettivo è portare su Marte un rover capace di muoversi e con strumenti  per analizzare il suolo.

Agenzia Spaziale Italiana con Thales Alenia Space organizzano da Torino la diretta del lancio della Missione ExoMars dall’Altech di Corso Marche che sarà trasmessa su Rai News 24.
Alla diretta moderata da Silvia Rosa Brusin parteciperanno Elisio Giacomo Prette , Presidente Thales Alenia Space;  Maria Antonietta Perino, Thales Alenia Space; Barbara Negri, ASI; Luigi Colangeli, ESA; Marco Molina, Finmeccanica; Nicola D’Amico Inaf; Stefano Debei, CISAS; Roberto Vittori, Astronauta ESA; Mauro Moretti AD Finmeccanica.


TAGS: , , ,