Ultime Notizie | Newsletter | Social | Meteo Piemonte | Meteo Italia | Traffico | Mappe |

03 - 03 - 2015

Cuneo

In allerta i cuneesi per una nuova tecnica di truffa messa in atto in città da sedicenti venditori

112Truffa a Cuneo da parte di “ben vestiti”. In queste ultime settimane due persone di nazionalità italiana, in abbigliamento curato e di aspetto piacevole, si sono presentate ai condomini di alcune palazzine citofonando e proponendo l’acquisto di particolare strumentazione per misurare eventuali fughe di gas in casa, quindi utile per tutelare la sicurezza attraverso un allarme che emette un suono in caso di pericolo. L’acquisto dell’apparecchiatura, non solo utile per i venditori, ma indispensabile per mettersi in regola con una nuova norma di legge per l’obbligo di tenere nelle abitazioni un tale rilevatore, è stato offerto a molti cuneesi, soprattutto anziani, più facilmente vittime di questi raggiri. (altro…)

Fossano: guardia giurata uccide la moglie e con la pistola di ordinanza, poi si costituisce

sparatoriaAncora un femminicidio. Ancora un marito che non accetta la realtà e toglie la vita alla moglie. Questa volta è avvenuto in provincia di Cuneo, nel pomeriggio di martedì 6 maggio un uomo ha sparato alla moglie a Fossano, in borgo San Bernardo, in un’abitazione del paese. Stando alle prime ricostruzioni dei fatti da parte dei carabinieri, un uomo di 53, guardia giurata, ha esploso alcuni alcuni colpi di pistola contro la moglie, 47 anni insegnante in un asilo torinese. Allertato il 118 che si è presentato con due ambulanze, i sanitari hanno tentato la rianimazione (altro…)

Addio a Francesco Mazzola, politico cuneese, conosciuto per i suoi retroscena sul delitto Moro

brigate-rosseE’ morto l’avvocato e politico Francesco Mazzola. Nato a Cuneo il 27 maggio 1936, è stato parlamentare per la Democrazia cristiana dal 1972 al 1994. Fu più volte sottosegretario, tra cui la delega ai Servizi segreti con il Governo Fanfani. Francesco Mazzola era noto a livello nazionale per la conoscenza dei retroscena sul delitto Moro, argomento sul quale ha scritto un libro dal titolo “I giorni del diluvio”. Mazzola era atteso il prossimo 10 maggio al Centro di Documentazione Territoriale di Cuneo (altro…)

E’ morto in parete Mario Monaco, il primo italiano a scendere dal Cho Oyu con gli sci

mario-monacoMario Monaco, alpinista cuneese di grande fama e grandissimi risultati sportivi, è morto durante un’ascesa in solitaria sulla parete Ovest del Charbonnel. Non si conoscono ancora i dettagli dell’incidente in cui Monaco ha perso la vita. Monaco è stato uno dei massimi esponenti dello sci ripido. Tra le sue imprese è doveroso ricordare che fu il primo italiano ad aver disceso il Cho Oyu (8201 m.), con gli sci. Si tratta della sesta vetta per altezza sulla Terra, nella catena dell’Himalaya, sul confine tra Tibet-Cina e Nepal.

Le immagini del funerale di Sacco e Vanzetti proiettate per la prima volta al mondo a Savigliano

Funerale-sacco-vanzettiAppuntamento senza precedenti a Savigliano martedì 13 maggio. Alle ore 21,00 presso Palazzo Taffini si terrà una conferenza sul tema “Sacco e Vanzetti novant’anni dopo”. Sul palco ci sarà Luigi Botta con Giovanni Vanzetti, nipote di Bartolomeo, e in collegamento Maria Fernanda Sacco, nipote di Nicola, e Matteo Marolla, presidente dell’Associazione Sacco e Vanzetti. L’evento, già di per se interessante, assume contorni storici se si pensa che in quell’occasione per la prima volta al mondo verranno proiettate le immagini del funerale di sacco e Vanzetti. Immagini restaurate e riordinate da Jerry Kaplan con la supervisione di Robert D’Attilio. Il filmato era stato restaurato lo scorso anno in occasione dell’anniversario dell’esecuzione dei due anarchici italiani avvenuta a Boston il 23 agosto 1927, ma da allora non è mai stato proiettato in pubblico. (altro…)

Agnesi, paure cancellate? Colussi: ”Nessuna chiusura, a Fossano si faranno fette biscottate”

logo pasta agnesiAgnesi non chiude più? Dopo le campane a morto suonate nei giorni scorsi, oggi per lo storico marchio di pasta arriva uno spiraglio aperto dal Gruppo Colussi, che lo controlla. Una nota ufficiale riferisce come lo stabilimento di Fossano dovrebbe rimanere aperto, anche se forse non produrrà più spaghetti e maccheroni, ma solo fette biscottate e affini. Lo stabilimento di Imperia, invece, dovrà rassegnarsi a chiudere i battenti, ma anche per i 110 dipendenti liguri ci sono delle speranze, che risiedono essenzialmente nella (altro…)

Protesta al colle della Maddalena. Autotrasportatori e cittadini, italiani e francesi, lungo il confine per manifestare contro i soliti disagi

Colle MaddalenaPiù di 50 giorni di chiusura per il colle della Maddalena e solo quest’anno. Visti i disagi le difficoltà relative al traffico in questa zona, l’Astra (Associazione trasportatori) ha deciso di sensibilizzare l’opinione pubblica, ma sopratutto i candidati alle prossime elezioni europee (25 maggio 2014)  e gli attuali parlamentari con una manifestazione che coinvolga operatori turistici, autotrasportatori, etc. di ogni versante. E così, sabato 17 maggio, alle 10.30 tutti gli interessati, dai commercianti ai cittadini italiani e francesi, scendono in strada lungo il confine italo-francese del colle per chiedere alle istituzioni di intervenire per migliorare la situazione della zona dal punto di vista della percorribilità e vivibilità. (altro…)

Collisioni 2014, Barolo si prepara al festival di musica e letteratura

neil youngGrandi nomi alla sesta edizione del festival Collisioni 2014. Barolo, dal 18 al 21 luglio si prepara ad ospitare gli scrittori James Ellroy, Jeffrey Deaver, Jonathan Coe e Herta Müller, Premio Nobel per la letteratura 2009, i musicisti Francesco De Gregori, Piero Pelù, Suzanne Vega, Francesco Guccini, Mario Biondi, Fedez e Morgan, i fumettisti Art Spiegelman e Milo Manara, il regista Ferzan Ozpetek e il Premio Nobel Dario Fo, Mauro Corona, Gad Lerner, Carlo Lucarelli, Gianni Riotta, Michele Serra, Valeria Parrella, Rita Pavone, Carlo Petrini di Slow Food. Confermati i concerti di Elisa, Deep Purple, Caparezza e Neil Young. Tra musica e letteratura, anche quest’anno il programma degli eventi è molto articolato e ricco. (altro…)

Successo l’edizione 2014 di Vinum, sempre più enoturisti ad Alba

 Seimila turisti appassionati di vino e buongustai, 60mila degustazioni, 400 etichette di vini piemontesi e di altre regioni italiane, 120 produttori di Langa e Roero, 4.500 bottiglie stappate, 36mila accessi al sito web di Vinum. Ecco alcuni numeri della 38esima edizione di Vinum, la fiera nazionale dei vini che si è conclusa domenica 4 maggio ad Alba, nelle vie del centro storico. Bilancio positivo per l’evento che, più degli altri anni, ha ottenuto un notevole successo di pubblico. L’enogastronomia, a quanto pare è una delle chiavi del successo turistico locale. (altro…)

Vandalizzata sede cuneese del Pd dalle frange anarchiche che chiedono la liberazione di Boba di Radio Blackout

carcereLiberazione per Boba, al secolo Marco Bolognino, anarchico 46enne, redattore di radio Blackout, arrestato giovedì 1 maggio a Torino durante la manifestazione relativa alla festa del lavoro. Liberazione richiesta dai suoi compagni con un atto violento, la vandalizzazione della sede Pd di Cuneo. Parte dei locali è stata danneggiata, vetrine spaccate con le spranghe e, a firmare il gesto, alcune frasi sui muri dell’edificio che rimandano alle frange oltranziste. Boba è finito in manette mentre tentava di liberare un’amica fermata da un poliziotto della Digos che, dalle accuse a suo carico, ha colpito alle spalle con una bastonata sulla testa. Sull’attaco alla sede pieddina indaga la Digos. (altro…)

“Che fiore di mamma”, iniziativa del Comune di Cuneo per festeggiare genitori e figli

cuneo fiore di mammaIl Comune di Cuneo festeggia le mamme sabato 10 maggio a partire dalle 15 al museo civico locale. L’iniziativa, dal titolo “Che fiore di mamma”, interessa il pubblico dei più piccoli, impegnato nella realizzazione di un vaso di fiori “animato”, che diventerà un dono speciale per la ricorrenza della festa della mamma. Il progetto si inserisce nell’ambito delle iniziative volte a far si che l’istituzione museale diventi, poco alla volta, una realtà a misura di bambino e di ragazzo. Ogni particolare della creazione userà materiale di riciclo presente nel museo. Il costo del laboratorio è di 5 euro a partecipante e al termine della giornata sarà offerta una merenda. Info prenotazione: tel. 0171.634175. (altro…)

Due morti e quattro feriti per una valanga vicino all’Argentera

Tenta di darsi fuoco in piazza a Mondovì, salvato dal 118

118Un uomo di 57 anni ha tentato di darsi fuoco nella serata di venerdì 2 maggio in piazza, a Mondovì. L’uomo è disoccupato e avrebbe problemi psichiatrici. Dopo essersi cosparso di benzina ha avvertito il 118 e poi si è dato fuoco. Solo l’intervento immediato dei soccorsi ha impedito che il gesto potesse avere conseguenze tragiche. ,Ai carabinieri che lo hanno interrogato ha detto di averlo fatto perchè si trova in difficoltà economiche. Ora è ricoverato al Cto di Torino, ed è stato giudicato guaribile in 15 giorni. Non è la prima volta che l’uomo tenta un gesto del genere. (altro…)