Pioggia attenuata ma il Tanaro è ancora a rischio

Per ora la pioggia ha lasciato all’astigiano un po’ di tregua, ma la piena del fiume Tanaro è ancora incombente. Da qualche ora non piove più, ma la vasta depressione sul Mediterraneo occidentale, che lentamente rientra, lascia prevedere, per le prossime ore, ancora un limitato fenomeno piovoso sulla provincia di Asti che interesserà in particolar modo il sud del territorio.

Nelle prossime ore, pioggia debole o localmente moderata. Nella giornata di domani si prevede un’ulteriore attenuazione dei fenomeni.
Il fiume Tanaro è sempre oggetto di attenzione, visto che nella notte appena trascorsa ha raggiunto un colmo di piena con contenute esondazioni nella zona degli argini.

Per sicurezza, restano chiuse al traffico alcune strade, la provinciale 102 Valle Tanaro di Rocca d’Arazzo, ancora allagata, mentre è stato riaperto, questa mattina, il ponte sul Tanaro della strada provinciale 27 a Rocchetta Tanaro, direzione Castello d’Annone, Nizza Monferrato.