Biglietti gratis per l’anteprima di “Cesare deve morire”, Orso d’oro a Berlino

Il Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio Regionale del Piemonte, Aiace Torino e Sacher Distribuzione di Nanni Moretti presentano in anteprima al pubblico torinese giovedì 1° marzo 2012, al Cinema Romano 2, alle ore 20:30, Cesare deve morire, il nuovo film di Paolo e Vittorio Taviani vincitore dell’Orso d’Oro al recente Festival di Berlino.  

Unico titolo italiano in concorso alla Berlinale, prodotto da Kaos Cinematografica in collaborazione con Raicinema, Cesare deve morire uscirà nelle sale il 2 marzo. Girato nell’arco di sei mesi nella sezione di Alta Sicurezza del carcere romano di Rebibbia, il film racconta la preparazione e la messa in scena del Giulio Cesare di Shakespeare interpretato dai detenuti. Nei ruoli dei vari personaggi del dramma figurano condannati per reati minori, alcuni carcerati beneficiati del condono, ma anche diversi “fine pena mai”, ovvero ergastolani. Cesare deve morire è stato realizzato in stretta collaborazione con Fabio Cavalli, regista di teatro che da dieci anni lavora con i detenuti di Rebibbia e che ha anche curato la trasposizione dei dialoghi shakespeariani nei vari dialetti diffusi all’interno del carcere, all’inizio adottati spontaneamente dagli attori e poi diventati una precisa scelta registica: “Ci siamo resi conto – spiegano Paolo e Vittorio Taviani – che la deformazione dialettale delle battute non immiseriva il tono alto della tragedia, anzi le regalava una verità nuova. L’attore-detenuto e il personaggio entravano in confidenza attraverso una lingua comune e più facilmente si affidavano allo svolgersi del dramma”.

Gli ingressi all’anteprima sono gratuiti dietro presentazione degli inviti in distribuzione da lunedì 27 febbraio presso la sede Aiace, in Galleria Subalpina 30 (lun-ven, ore 15.30-18.30). Info: tel. 011 538962, www.aiacetorino.it