Sanità astigiana in sciopero il 23 aprile

Sanità in sciopero e servizi rdotti all’ospedale Cardinal Massaia di Asti. Lunedì 23 aprile è giorno di sciopero generale provinciale indetto dalla Cgil. Gli impiegati dell’Asl di Asti che aderiscono all’agitazione, interrompono il lavoro per tutta la giornata o il proprio turno id lavoro, pertanto negli ospedali di Asti e Nizza Monferrato e nei presidi territoriali vengono assicurati solo i servizi minimi essenziali.Lo sciopero è teso a protestare contro le recenti novità in tema di lavoro e licenziamento e il sindacato della Cgil conferma la necessità di presidiare la discussione sulla riforma del lavoro per migliorare precarietà e ammortizzatori sociali, ridurre la pressione fiscale sul lavoro dipendente e pensionati e valutare provvedimenti per la crescita economica e la creazione di nuovi posti di lavoro.