Elezioni Politiche 2013: istruzioni per l’uso

elezioni amministrative novareseManca una settimana alle elezioni politiche. Domenica 24 e lunedì 25 febbraio si voterà per il rinnovo della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica. Per votare sarà necessario presentarsi con la tessera elettorale e un documento di identità al seggio . In caso di smarrimento, deterioramento o furto  della tessera elettorale, è possibile avere un duplicato presso il servizio elettorale centrale  o presso le delegazioni anagrafiche decentrate. 

Si vota per il rinnovo dei due rami del Parlamento: la Camera dei Deputati e il Senato della Repubblica. Si devono complessivamente eleggere 630 Deputati e 315 Senatori: 12 deputati e 6 senatori sono eletti dagli italiani residenti all’estero nella cosiddetta circoscrizione estero.

In Italia si vota: domenica 24 febbraio dalle 8,00 alle 22,00 e lunedì 25 febbraio dalle 7,00 alle 15,00 Nella Circoscrizione estero si vota: entro e non oltre le ore 16,00 del giovedì precedente la votazione in Italia, il 21 febbraio.

Le schede di votazione sono due: una per l’elezione della Camera dei Deputati, di colore rosa, e l’altra per l’elezione del Senato della Repubblica, di colore giallo.

Il facsimile della scheda della Camera

politica_elezioni2013_schede_elettorali_facsimile_Camera_ufstprefetturatorino

Il facsimile della scheda del Senato

politica_elezioni2013_schede_elettorali_facsimile_Senato_ufstprefetturatorino

 

Per l’elezione della Camera dei Deputati votano tutti i cittadini italiani che sono iscritti nelle liste elettorali. Per il Senato votano solo gli elettori che hanno compiuto 25mo anno di età alla data del 24 febbraio. Sono esclusi dal voto i giovani iscritti nelle liste elettorali che non hanno compiuto il 18mo anno di età alla data del 24 febbraio.



In questo articolo: