Trovato un alpinista morto sopra al bivacco Andreotti lungo la via normale del Monviso

monviso-caiIl corpo privo di vita di un alpinista è stato trovato oggi sopra il bivacco Andreotti a 3350 metri lungo la via normale per il Monviso. Ad accorgersi del corpo è stata una cordata che scendeva dal Monviso verso il rifugio delle Forcioline che ha allertato i soccorsi. Il Soccorso Alpino Piemontese con un elicottero ha recuperato il corpo dell’uomo e lo ha trasportato a Casteldelfino a disposizione dell’autorità giudiziaria che dovrà risalire all’identità dell’uomo e alle cause della morte. Non c’erano state in zona segnalazioni di persone scomparse o di mancati rientri ai rifugi.



In questo articolo: