Borghi: si faccia chiarezza sulle presunte infiltrazioni nel Movimento NoTav in Valle Susa

enrico-borghiEnrico Borghi, capogruppo Pd in commissione Ambiente e relatore dell’accordo internazionale Italia-Francia sull’attuazione della Torino-Lione ha scritto  una lettera al presidente del Copasir, Giacomo Stucchi: “Il collega Tofalo del Movimento 5 Stelle ha parlato di non meglio precisate infiltrazioni del movimento No Tav in Val di Susa, responsabili delle violenze di questi giorni, affermando che della vicenda il Copasir è informato: chiedo che l’organismo parlamentare faccia chiarezza .I casi di inaccettabile violenza su questo tema si susseguono ormai di giorno in giorno e ogni forza politica deve assumersi le proprie responsabilità. Non sappiamo a quali infiltrazioni facciano riferimento i colleghi del Movimento 5 Stelle ma, se esistono, è bene che si sappiano e che le istituzioni preposte intervengano. Se invece non esistono, esse non siano un paravento dietro al quale nascondersi per non assumere una netta, chiara e inequivoca posizione contro le violenze in Val di Susa”.



In questo articolo: