Douja d’Or 2013 – fotogallery

Visitatrice astigiana alla Douja d'Or 2013
Visitatrice astigiana alla Douja d’Or 2013

Pienone di visitatori alla Douja d’Or astigiana. Come ogni anno, tanta gente in strada a degustare i vini del Piemonte, e non solo. Parcheggi interamente occupati ma, in compenso folla poco pressante e la città si dimostra a misura d’uomo. Oltre 20mila le enodegustazioni durante il salone dei vini. Ben 509 vini diplomati dall’Onav, organizzazione assaggiatori di vino, con 34 Oscar. Ad accompagnare i calici, molte pietanze locali, dal salato al dolce. Sul sito il programma completo, mentre per iniziare in bellezza il fine settimana, ecco gli appuntamenti di venerdì 13 settembre:

ore 10.00

Palazzo Borello
Convegno: Architettura & Vino, potenzialità di un territorio
A cura di maria Federica Chiola, architetto. Con Tiziana Frescobaldi, Marchesi dè Frescobaldi, Benedetta Poretti Cantine Florio, Duca di Salaparuta, Giulia Milesi architetto Studio Archos, Mauro Ravizza Krieger, Luxury Marketing, Andrea Rossi docente Università IULM Milano. Modera Vanni Cornero, giornalista

ore 10.30/19.30
Palazzo Mazzetti
Mostra – evento nazionale La rinascita. Storie dell’Italia che ce l’ha fatta in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Asti. In mostra 176 opere d’arte tra cui lavori di Fontana, De Chirico, Manzoni, Pinot, Gallizio e Giò Pomodoro, 171 tra oggetti e immagini di design, e ancora manifesti, pubblicità, abiti, video e documenti

ore 17.00/24.00
Palazzo dell’Enofila
47esima Douja D’or – Padiglione 2
Banco di degustazione dei 509 vini DOC e DOCG premiati al 41° Concorso Nazionale “Premio Douja d’Or”

Enoteca – Padiglione 1
Vendita dei vini premiati al Concorso

ore 17.30
Padiglione 4
Dalle Alpi alle Langhe: panoramica sui tesori enogastronomici del cuneese a cura della Camera di Commercio di Cuneo

ore 18.30/23.30

Douja della Barbera e dell’Alta Langa – Padiglione 4

Degustazione di grandi Barbere e alta Langa con prodotti tipici del territorio; degustazione di grappa astigiana da vitigno Barbera

Douja dell’Asti  – Cortile dell’Enofila
Alla scoperta di un nuovo modo di degustare le bollicine dolci naturali più “brindate” al mondo.
“Asti hour” aperitivo alla frutta, in quattro freschi gusti: limone, fragola, pesca, arancia

ore 18.30/24.00
Cortile dell’Enofila – area gastronomica
Agnolotti di fassona piemontese e crostata a cura della Soc. Coop. Cascina Stella di Portacomaro. Vini delle Cantine Sociali. Degustazione a cura di Confcooperative Asti

ore 19.30
Palazzo dell’Enofila – Padiglione 3
Piatto d’autore in collaborazione con l’associazione albergatori e ristoratori della Provincia di Asti

Dolce d’autore e show cooking a cura di Confartigianato Asti: torta bacio di Langa con crema inglese

ore 21.00
Padiglione 4

Serata d’assaggio a cura dell’Onav Grappe distillate nell’anno: il gusto delle “giovani” a cura dell’istituto regionale grappa Piemonte

ore 21.30
Area spettacoli
Lo scrittore Andrea Vitali presenta il suo libro Le Tre minestre. Un racconto che rievoca, tra nostalgia e ironia, i profumi e i sapori della nostra infanzia. Conduce la giornalista Roberta Favrin, letture di Chiara Buratti. In collaborazione con Mondadori Electa.

[imagebrowser id=671]

Le foto della Douja d’Or sono scatti della lettrice Mariana Todica di Asti.

Chi desidera inviarci le proprie foto può pubblicarle direttamente sulla nostra pagina Facebook.



In questo articolo: