Un videogioco per conoscere il Consiglio regionale

videogioco regioneUn videogioco per spiegare la politica ai più piccoli. È questa l’ultima novità del Consiglio regionale del Piemonte che da qualche giorno ha inaugurato sul proprio sito istituzionale una sezione in cui i giovani dai 6 ai 14 anni (ma anche chi di primavere ne ha qualcuna in più) potranno imparare a conoscere Palazzo Lascaris sia come sede istituzionale che come residenza storica o ripercorrere l’iter di formazione di una legge. Andando sul sito del Consiglio sarà inoltre possibile risolvere dei quiz, completare dei giochi di parole e dei puzzle, tutto a tema “regionale”, in modo da aumentare la consapevolezza e la sensibilità dei più giovani nei confronti della politica locale.

L’iniziativa, ispirata al quaderno didattico che da anni viene fornito a tutti i ragazzi delle scuole che vengono in visita a Palazzo Lascaris, è stata realizzata dagli studenti del corso Media Design II Tiziana Gallo, Vittorio Magnetti, Lachezar Mladenov, Nicolò Ottenga, Francesco Renzi e Alberto Paolo Vargiu dello IED di Torino, con il supporto del professore Fabrizio Parodi.