La torinese Giorgia Cervini è la nuova viola di fila dell’Orchestra Sinfonica della Rai

giorgia-cerviniGiorgia Cervini, torinese, 27 anni, è la nuova viola di fila dell’Orchestra Sinfonica della Rai. La violinista torinese ha infatti vinto le selezioni bandite dalla Rai per cercare cinque nuove viole. Al concorso hanno partecipato 120 musicisti ed i cinque vincitori hanno dovuto superare una doppia selezione, due giorni di eliminatorie e musica per convincere i selezionatori a scegliere loro e non altri, fino all’annuncio del direttore artistico Mazzonis che ha selezionato anche Giorgia. Vent’anni di studi, cominciati all’asilo suonando il violino alla scuola di Lee Mosca, poi il diploma al Conservatorio Verdi con il maestro Massimino e il perfezionamento a Cremona con Bruno Giuran. Ancora un master a Zurigo con Christopher Schiller e un contratto con l’Orchestra sinfonica di Berna. Ora il ritorno nella sua Torino con l’Orchestra italiana più prestigiosa.



In questo articolo: