Casa di cura a Torino evade 7 milioni di euro

finanza di mondoviUna casa di cura nella prima cintura del torinese ha frodato il Fisco. Lo ha scoperto la guardia di finanza di Torino analizzando un’operazione finanziaria compiuta dalla società che gestisce l’ospizio. Qualche mese fa aveva ceduto un ramo d’azienda ad una holding di diritto francese, ma nel procedimento burocratico sono stati evasi oltre 7 milioni di euro di redditi non dichiarati e più di 300mila euro di imposte di registro non versate.