Buche: il Comune di Torino rinnova la pavimentazione di piazza Castello

Arriva imponente ondata caldo,stimate temperature oltre i 40La pavimentazione di piazza Castello sarà rinnovata. Qualche anno fa, quando furono installate le lastre di pietra di Luserna, non si prevedeva che la piazza diventasse uno dei punti preferiti per lo svolgimento di manifestazioni pubbliche di vario genere (concerti, manifestazioni, etc…) capaci di raccogliere migliaia di persone. Ed è così che le pietre, sotto il peso dei palcoscenici (ma anche dei camion), pian piano hanno ceduto fino a rompersi. Alcune sono state sostituite temporaneamente con una colata di asfalto. Ora però il Comune ha deciso di intervenire in modo più incisivo. “Da giovedì 10 aprile piazza Castello, nel tratto di fronte al palazzo della Regione Piemonte tra via Garibaldi e via Palazzo di Città, sarà interessata da lavori di manutenzione della pavimentazione in pietra” si legge in una nota di Palazzo Civico. “Le lastre di pietra di Luserna – fa sapere il Comune – saranno sostituite da masselli di sienite di spessore maggiore, più resistenti e meno soggetti a danneggiamenti: un intervento analogo è già stato realizzata nei mesi scorsi tra via Garibaldi e via Pietro Micca. Il termine dei lavori è previsto a fine maggio.