#Elezioni2014, Nosiglia: ”Basta giochi di potere, la politica condivida i programmi con i cittadini”

NosigliaNell’imminenza delle elezioni regionali ed europee, anche la Chiesa fa sentire la propria voce. L’arcivescovo di Torino, monsignor Cesare Nosiglia, lancia un appello alla politica, dal pulpito per la festa di San Giuseppe Benedetto Cottolengo – affinchè operi un taglio netto rispetto ai brutti momenti vissuti negli ultimi anni: “Mi auguro che riesca a dare un segnale forte – ha dichiarato l’alto prelato – di discontinuità rispetto al recente passato. I giornali sono stati riempiti solo da giochi di potere e simili; ora la politica deve tornare ad ascoltare la gente”. Nosiglia ha portato avanti un’omelia piuttosto incentrata sul tema: “I programmi non devono essere stilati a tavolino, ma insieme alla gente, pensando ai problemi di tutti i giorni e inserendovi solo cose che siano davvero fattibili”.