Loro mi cercano ancora: la storia di una donna ha avuto il coraggio di dire no all”ndrangheta di Minotauro

loro-mi-cercano-alloraMaria Stefanelli, vedova di Francesco Marando, boss del mercato degli stupefacenti di Volpiano ha raccontato in un libro scritto a 4 mani con Manuela Mareso, direttrice di Narcomafie,  il prezzo pagato per aver detto no alla ’ndrangheta.  Loro mi Cercano Ancora, il coraggio di dire no alla ‘ndrangheta e il prezzo che ho dovuto pagare è il racconto del vissuto di una donna di ’ndrangheta, prima testimone di giustizia al Nord nell’inchiesta Minotauro contro l’organizzazione criminale calabrese, di cui ha svelato i disegni criminali e gli aspetti intimi, le ricchezze e le  miserie; un contributo di conoscenza inedito nella letteratura sul crimine organizzato. Maria Stefanelli, ha subito abusi e violenze di ogni tipo, ha conosciuto vittime di femminicidi e faide, ha compreso la natura della sottomissione quotidiana delle donne dell’organizzazione che ha deciso di denunciare



In questo articolo: