New York Low Cost, la guida della grande mela la scrive un’astigiana

new-york-low-cost-nuok-alice-avalloneSi chiama “New York Low Cost“, è appena uscita per i tipi di BUR ed è in tutto e per tutto una guida turistica di New York. Solo che a scriverla  è stata un’astigiana. Potrebbe suonare strano se non fosse che l’autrice in questione è Alice Avallone, che con New York ha un rapporto del tutto particolare. Alice è infatti l’inventrice nell’ormai lontano 2009, di Nuok (insieme a Leonardo Staglianò, che è anche coautore del libro), inizialmente nient’altro che un blog in cui raccontava la sua avventura newyorkese, poi cresciuto sempre più, fino a diventare un sito con decine di collaboratori sparsi per il mondo a raccontare le città più disparate e a spingere la Treccani ad inserire il termine Nuoker tra i neologismi italiani. Per non parlare della quantità di premi e riconoscimenti raccolti in giro per il mondo. Ora Nuok diventa una guida vera e propria. Alice e Leonardo sono tornati nella loro New York per rinfrescarsi la memoria ed hanno messo insieme un libro che aiuta a muoversi tra trasporti, arte, cultura, ristoranti, alberghi, shopping e tempo libero. Tutto provato personalmente e tutto raccontato con lo stile fresco e inconfondibile dei due nuokers originali. Non mancano cartine e mappe dei luoghi.



In questo articolo: