Papa Francesco contro i “listini prezzi” in chiesa: “La redenzione è gratuita”

papaUn’omelia accorata contro un’abitudine dura a morire della sua stessa Chiesa. Papa Francesco questa mattina nella messa a Santa Marta ha criticato il “listino prezzi” per battesimi, cresime e matrimoni che spesso si trovano affissi: “Quante volte vediamo che entrando in una chiesa, ancora oggi, c’è lì la lista dei prezzi? E il popolo si scandalizza”. Il pontefice ha citato anche un episodio della sua gioventù, quando, appena sacerdote, assistette alla scena di una coppia di fidanzati costretti a pagare doppia tariffa per sposarsi. “Questo – ha detto Bergoglioè peccato di scandalo. Perché Gesù ce l’ha con i soldi, ce l’ha con il denaro? Perché la redenzione è gratuita”.