A Ostana nelle valli occitane del Cuneese il secondo Festival Nazionale Invernale dei Borghi più belli d’Italia

borghi-più-belli-italiaDa sabato 6 a lunedì 8 dicembre, Ostana il piccolo paese di lingua e cultura occitana di fronte al Monviso, in provincia di Cuneo, ospita il secondo Festival Nazionale Invernale dei Borghi più belli d’Italia, club di cui fanno parte 242 Comuni italiani. Il club è nato nel 2001 su impulso della Consulta del turismo Anci, con l’obiettivo di valorizzare il grande patrimonio di storia, arte, cultura, ambiente e tradizioni presente nei piccoli centri italiani che sono spesso emarginati dai flussi dei visitatori e dei turisti. Ricchissimo il programma della tre-giorni organizzata in alta valle Po, che comprende convegni e tavole rotonde, mostre temporanee e stand fieristici, momenti musicali e concerti, corsi di danze e balli occitani, presentazioni di libri e incontri letterari, proiezioni cinematografiche, illustrazioni di progetti di recupero architettonico e di interventi di ristrutturazioni edilizie, laboratori e giochi per bambini, dimostrazioni sportive, passeggiate tematiche e ciaspolate naturalistiche.

I comuni piemontesi che fanno parte del club dei Borghi più belli’Italia sono sono Chianale, Garessio, Mombaldone, Neive, Orta San Giulio, Ostana, il Ricetto di Candelo, Usseaux, Vogogna, Volpedo.