Seguici su

Cronaca

Omicidio Corradino: condannata a 25 anni la complice del killer

Redazione Quotidiano Piemontese

Pubblicato

il

Alessandra Barbi Cinti, 42 anni, è stata condannata oggi, in Corte d’Assise a Torino, a 25 anni di carcere in quanto ritenuta colpevole di essere la complice dell’assassino nell’omicidio di Marina Corradino, 46 anni. Quest’ultima venne uccisa nel 2011 davanti al supermercato Auchan di Venaria, all’interno del quale lavorava come barista. con l’accusa di essere complice del killerNel 2011 una donna di 46 anni, Marina Corradino, fu uccisa davanti all’Auchan di Venaria dove lavorava come barista. L’omicidio fu causato da un movente passionale e l’esecutore materiale, Abdelilah Intaj, 45 anni, che era l’ex fidanzato della vittima, era stato condannato all’ergastolo ma la sentenza è poi stata annullata dalla Cassazione.