Domani a Cherasco si inaugura l’OktoberFest in Langa, con la ‘benedizione’ ufficiale del Consolato tedesco

Nel 2014 in 4 giorni ha attirato 60mila visitatori; quest’anno l’OktoberFest in Langhe a Cherasco – in programma da domani 8 ottobre fino al 18 – si allunga e aumenta la capacità ricettiva: c’è posto per tutti nel 10mila metri quadrati a disposizione, tra area coperta e quella open.  Lo hanno ribadito gli organizzatori Domenico Macrì e Giuseppe Santaera, insieme al sindaco di Cherasco Claudio Bogetti. Con loro anche Luigi Barbero, presidente dell’Ente Turismo Alba Bra Langhe Roero, che ha evidenziato come l’OktoberFest di Cherasco sia un omaggio alla vicinanza culturale tra il popolo tedesco e quello piemontese, in particolare di queste zone. I tedeschi sono infatti tra i turisti che maggiormente amano le Langhe, tornandoci volentieri in tutte le stagioni.
Protagonista della seconda edizione dell’OktoberFest in Langhe è la birra Löwenbräu, prodotta in Germania dal 1300 e dal 1810 birra ufficiale dell’OktoberFest di Monaco di Baviera.
Il Consolato generale della Repubblica Federale di Germania ha dato il patrocinio alla manifestazione, che si aprirà nel pomeriggio giovedì 8 ottobre e che continuerà fino domenica 18 ottobre. Undici giorni di gastronomia e tradizioni bavaresi, con tanto di banda che scandirà i ‘Prosit!’ nell’area coperta, dove parte dei tavoli sono prenotabili direttamente online con carta di credito tramite il collegamento al sito di Booking Piemonte, portale ufficiale della Regione Piemonte, o nell’area dedicata del sito della manifestazione (sezione “Prenota”). Un voucher di prenotazione permetterà di arrivare al tendone della festa assicurandosi il posto nell’Area Ristorante nella quale sarà effettuato il servizio ai tavoli.
Raggiungere il sito sarà semplice: grazie alla partnership con Trenitalia, in collaborazione con la Regione Piemonte, SFM e Bus Company, per tutta la durata della manifestazione saranno potenziati i collegamenti con Bra in treno e previste continue navette dalla stazione fino alla vicinissima Cherasco e ritorno. In particolare saranno garantite corse speciali del treno Bra–Torino, con copertura delle fasce serali, oltre ai bus e il servizio navetta, da e per l’OktoberFest in Langhe.
Per chi arriverà in automobile ci saranno collegamenti dal parcheggio sottostante fino al sito della manifestazione e viceversa.
La Polizia Stradale collabora con l’organizzazione e sarà presente con uno spazio provvisto anche di etilometro per garantire a priori una guida consapevole.
Ma OktoberFest significa molto e molto altro: potete consultare il programma completo, gli orari di apertura e ogni altro dettaglio a questo link.



In questo articolo: