Congelato il pensionamento per Guariniello e Maddalena

Il Consiglio di Stato ha congelato il pensionamento di Raffaele Guariniello e Marcello Maddalena. E con loro quello di altre 84 toghe, annunciato solo la settimana scorsa. Il congelamento è la conseguenza di un ricorso straordinario presentato al presidente della Repubblica, che aveva a sua volta girato la pratica al Consiglio di Stato, così come previsto dalla legge.

Ora bisognerà attendere che il ministero della Giustizia e Palazzo dei Marescialli forniscano la documentazione necessaria per valutare l’incidenza del pensionamento degli interessati sulla funzionalità degli uffici giudiziari. Il ricorso era nato in seguito alla decisione di abbassare l’età pensionabile da 75 a 70 anni.