Asili, bimbi disabili non residenti equiparati ai residenti a Torino

Una buona notizia per le famiglie con bambini disabili. Il consiglio comunale di Torino ha deciso che i bambini con disabilità non residenti a Torino saranno equiparati, al fine dell’accesso al nido e alla materna, ai bambini residenti in città.

La decisione, sancita con una modifica al regolamento comunale, riguarda solo i bambini seguiti da un’Azienda sanitaria ospedaliera o da una Asl del capoluogo.



In questo articolo: