Morta Wissal El Kettani, 21 anni, hockeista del Cus Torino

Una tragica scomparsa per il mondo dello sport torinese. E’ morta a soli 21 anni Wissal El Kettani, giocatrice di hockey su prato in forza al Cus Torino. Wissal aveva cominciato giovanissima a giocare a hockey con la maglia del Cus e, dopo tutta la trafila nel settore giovanile, aveva anche esordito in A1 nella stagione 2009/10.

Colonna portante della squadra nell’anno della rifondazione in A2 nel 2011/12, aveva lasciato l’attività per tre anni per problemi personali, per fare poi il suo ritorno ad ottobre di quest’anno, risultando decisiva nel finale di stagione.

Si trovava in Marocco, suo paese natale, al momento del decesso. Le cause non sono state ancora ufficializzate ma secondo le prime informazioni la giovane cussina sarebbe annegata.

Questo il ricordo del Cus Torino

Nel cuore di dirigenti, allenatori e giocatrici, rimane il ricordo di una ragazza fantastica, dentro e fuori dal campo. Pronta ad affrontare ogni difficoltà, sempre con il suo splendido sorriso sulle labbra.
Andare avanti oggi, con una notizia così, non è semplice, ma lo faremo anche per te carissima Wissal, impegnandoci ancora di più per poterti dedicare ogni vittoria!
Wissal, ci manchi già tantissimo…



In questo articolo: