La Mole si tinge di granata per ricordare le vittime della tragedia di Superga

Erano in migliaia ieri pomeriggio a  commemorare il 67esimo anniversario della tragedia di Superga, dove il 4 maggio 1949, l’aereo che trasportava il Grande Torino, 

si schiantò contro il muraglione del terrapieno posteriore della Basilica di Superga. Ieri sera, mercoledì 4 maggio, giorno che la Fifa ha proclamato “Giornata mondiale del gioco del calcio” per ricordare la tragedia e le 31 vittime dell’incidente, la Mole Antonelliana  è stata illuminata di granata.

 



In questo articolo: