Oscar per il miglior make up al vercellese Alessandro Bertolazzi (Suicide Squad)

Splendido successo per il vercellese Alessandro Bertolazzi, che questa notte, insieme ai colleghi Giorgio Gregorini e Christopher Nelson, ha conquistato il Premio Oscar 2017 per il make up del film “Suicide Squad”, diretto da David Ayer con Will Smith, Jared Leto e Margot Robbie.

Il successo di Bertolazzi è anche il successo di un’altra vercellese: Marta Roggero di Villarboit, sua stretta collaboratrice che da dieci anni lavora con lui.

Alessandro Bertolazzi sul  palco degli Academy Award è stato un fiume in piena: con la statuetta in mano ha ringraziato l’Academy, tutto il suo staff compresa soprattuttoMarta Roggero, la sua  moglie Giovanna e ha ricordato : “Sono italiano, sono un immigrato e dedico questo premio a tutti gli immigrati”.

Il video di Bertolazzi premiato con l’Oscar

https://www.youtube.com/watch?v=iyu8RMfJsw8

Bertolazzi è nato a Vercelli da una famiglia di Casanova Elvo un piccolo comune di 350 abitanti nelle risaie vercellesi a circa 15 chilometri dal capoluogo tra i comuni di Formigliana, Collobiano, Olcenengo, Santhià e Carisio. Oggi Bortolazzi vive a Londra, dove lavora per le più grandi produzioni mondiali. Bertolazzi ha truccato tra gli altri Javier Bardem in Skyfall, Naomi Watts in The impossible, ma anche Monica Bellucci in Malena e Penelope Cruz, Brad Pitt e Leonardo Di Caprio in Edgar J. Hoover.

Su IMDb la sua splendida carriera, che questa notte si è arricchita di uno straordinario riconoscimento mondiale.