Fiale urticanti al peperoncino tra la folla, interrotto (e poi ripreso) il Reload Music Festival del Lingotto

Uno scherzo stupido. Per non dire altro. Paura ieri al Reload Music Festival del Lingotto, il più grande One day Festival EDM d’Italia, dove migliaia di ragazzi si sono ritrovati per ballare dalle 12 di sabato fino alle 6 di domenica: intorno all’una di notte, dopo che alcuni ragazzi hanno iniziato ad accusare bruciore agli occhi e alla gola, il padiglione uno del Lingotto è stato evacuato per precauzione.

Alcuni ragazzi sono stati trasportati in ospedale.

Immediatamente sono scattati i controlli da parte dei vigili del fuoco e del nucleo Nbcr. Che, dopo le verifiche, hanno appurato che il bruciore era stato causato da fiale urticanti al peperoncino.

Fortunatamente si è trattato du uno scherzo. Di cattivo gusto.

La festa è ripresa dopo una ventina di minuti.