Premi Oscar in serie per l’edizione 2017 di View Conference. Aperte le iscrizioni per i View Awards e il Boot Camp

L’edizione 2017 View Conference, la manifestazione internazionale di riferimento sui temi effetti speciali, computer grafica, media digitali, videogames e realtà virtuale, che si svolgerà al solito

a Torino, dal 23 al 27 ottobre 2017, sarà come sempre ricca di nomi illustri.

E’ confermata ufficialmente l’adesione di un altro folto gruppo di premi Oscar: Joe Letteri (all’attivo 4 statuette), John Nelson, Martin Hill (una a testa), e Bill Westenhofer (due) che si aggiungeranno al ‘dream team’ di oltre 25 stelle dell’industria già confermate per questa edizione.

Joe Letteri, Senior VFX Supervisor di Weta Digital, mostrerà l’evoluzione della tecnologia degli effetti speciali e la maestria professionale impiegata in ‘The War – Il Pianeta delle Scimmie’, ultimo capitolo della trilogia-reboot ispirata al celebre classico cinematografico del 1968.

John Nelson condividerà col pubblico il suo lavoro come supervisore degli efetti visivi nell’attesissimo ritorno di Ridley Scott nel mondo dei “mutanti che (forse) sognano pecore elettriche”: ‘Blade Runner 2049’, uscirà nelle sale il 5 ottobre in Italia e il 6 ottobre negli USA. Bill Westenhofer, Visual Effects Supervisor di ‘Wonder Woman’, presenterà il blockbuster ispirato all’eroina DC comics che sta riscuotendo numerosi consensi di pubblico e critica.

Martin Hill, vincitore di un Oscar tecnico-scientifico, ha supervisionato il lavoro di Weta Digital artefice della complessa e mirabolante resa immaginifica del nuovo film fantascientifico diretto da Luc Besson, ‘Valerian e la città dei mille pianeti’.

Fra i presenti anche Randy Lake, Presidente di Sony Pictures Imageworks, Larry Cutler, CTO di Baobab Studios, Leslie Iwerks, regista, produttrice, Iwerks & Co, Elaina Scott, Animation Supervisor per la popolare serie tv Super Girl, Bernard Yee, Executive Producer & Program Manager di Oculus Games, Megan Brain, Artist and Paper Sculpture Designer, LK Shelley, Managing Partner, Affiniti Ventures, AV(M), tra i primi a investire nel settore delle startups legate alla tecnologia mobile, Jason Bickerstaff, Character Artist, Pixar Animation Studios.

Già confermati per le lezioni magistrali: il leggendario game designer di ‘World of Warcraft’, Rob Pardo, anche CEO di Bonfire Studios; e il Chief Creative Director di Baobab Studios, Eric Darnell, celebre per la regia e la sceneggiatura (con Tom McGrath) dei quattro ‘Madgascar’ targati DreamWorks (per cui diresse anche il primo film in CG, ‘Z la formica’).

Al ricco programma relativo agli effetti speciali si aggiungono Christopher Townsend, candidato all’Oscar per gli effetti speciali di ‘Guardiani della Galassia, Volume 2’; il pluripremiato Hal Hickel, direttore delle animazioni in ‘Star Wars: Rogue One’; Mike Ford, VFX Supervisor di ‘I Puffi: La foresta segreta’; e Victor Perez, VFX Supervisor per Gabriele Salvatores nel sequel de ‘Il ragazzo invisibile’.

Oltre a Eric Darnell, che ha aperto i Baobab Studios al fine dichiarato di esplorare le potenzialità dell’animazione nella realtà virtuale, VIEW Conference ospiterà altri artisti e pionieri della VR, tra cui Phil Chen, co-fondatore di HTC Vive; Paul Debevec, ingegnere senior a Google VR e vincitore di un Oscar scientifico-tecnologico; Vicki Dobbs Beck, dirigente responsabile di ILMxLAB; Maureen Fan e Larry Cutler, rispettivamente CEO e CTO di Baobab Studios; Shannon Tindle, regista di ‘On Ice’, episodio delle Google Spotlight Stories; Eloi Champagne, direttore tecnico del reparto VR al National Film Board canadese; Bernard Yee, produttore esecutivo e program manager di Oculus Game VR; e David Putrino, Direttore del reparto ‘Innovazione per la Riabilitazione’ presso la Icahn School of Medicine di Mount Sinai (NY).

Gli appassionati di animazione non resteranno delusi: la lista dei relatori comprende nomi illustri quali Kris Pearn, regista dell’imminente ‘The Willoughbys’; Kim White, Lightining Director Disney/Pixar su ‘Cars 3’; il due volte candidato all’Oscar Rob Coleman, direttore delle animazioni in ‘Lego Batman Movie’; due nominations anche per Mark Osborne, regista del bellissimo ‘Piccolo Principe’ in versione animata e grande amico di View Conference; Noelle Triaureau, production designer nell’ultimo film dei Puffi; Carlos Zaragoza, production designer di ‘Emoji: accendi le emozioni’; Cinzia Angelini, animatrice di lungo corso e autrice del delicato corto ‘Mila’, e Francesco Filippi, regista del film in stop motion ‘Mani Rosse’… con la ‘ciliegina’ della prima masterclass in Italia del geniale ‘acting trainer per animatori’, Ed Hooks!

Il presidente di Sony Pictures Imageworks, Randy Lake, celebrerà a VIEW i 25 anni di attività dello studio specializzato in effetti visivi e animazione che, dalla sua fondazione, ha fornito immagini a oltre 100 produzioni tra live action e cartoons.

Per gli aspiranti sviluppatori di videogiochi, View Conference annuncia l’apertura delle iscrizioni per la seconda edizione del ‘Games Development Boot Camp Accelerator Program’, con scadenza entro il 31 agosto. Una giuria internazionale darà a sei compagnie esordienti l’opportunità di essere mentorizzate lungo un periodo di due settimane da esperti del settore e soci paritari che investono nell’industria, o hanno interessi finanziari nel settore: per una settimana l’affiancamento avverrà on line, mentre la seconda sessione si terrà tramite interazione diretta durante la stessa VIEW Conference (24-26 ottobre). Al termine del ‘Boot Camp’, i vincitori saranno invitati a presentare i propri progetti ai potenziali investitori.



In questo articolo: