Maltempo sull’Alessandrino, danni a vigneti. Coldiretti: “Compromesso il 70 per cento della produzione”

Ingenti danni all’agricoltura questa notte, tra le province di Alessandria e di Asti, a causa dei forti temporali (in alcuni casi anche forti grandinate) che sono caduti nel territorio. Situazione complicata, spiega Coldiretti,  che parla di circa il 70 per cento della produzione compromessa in alcune zone.

“La grandine è la calamità più temuta dagli agricoltori in questa stagione – spiega Roberto Paravidino, presidente di Coldiretti Alessandria – perché provoca danni irreparabili vanificando il lavoro di un anno intero. Le precipitazioni, peraltro, non hanno scalfito lo stato di grave siccità dei campi, perché l’acqua per essere assorbita dal terreno deve cadere in modo continuo e non violento, mentre gli acquazzoni aggravano i danni e il pericolo di frane e smottamenti”.