Il Politecnico di Torino è il migliore ateneo al mondo per trovare lavoro

Entro l’anno il 94 per cento dei laureati del Politecnico di Torino trova lavoro. Tradotto: l’ateneo torinese è la migliore università al mondo per trovare lavoro. Ad affermarlo è la classifica internazionale Graduate Employability Rankings 2018,  proposta dal prestigioso istituto britannico QS.

La classifica

Il primo posto l’ateneo se lo è guadagnato nell’indicatore Graduate Employment Rate, uno dei cinque valutati dal ranking sull’occupabilità dei laureati, che quest’anno ha analizzato 600 università.

In quest’ultimo indicatore, calcolato come rapporto tra la percentuale di occupazione dei laureati al Politecnico (pari al 94% a un anno dalla laurea) e la media degli atenei italiani esaminati (pari al 76.2%) il Politecnico di Torino ottiene il miglior risultato al mondo, a pari merito con il Moscow State Institute of International Relations.

A livello generale invece il Politecnico si colloca tra la 121esima e la 130esima posizione delle migliori Università al mondo.