A Cherasco il summit degli allevatori di lumache un mercato che in Italia occupa 10 mila persone

A Cherasco si svolge il 46° Incontro Internazionale di Elicicoltura dedicato al nuovo modo di interpretare l’allevamento di chiocciole e alle nuove metodologie di gestione delle lumache oltre alle applicazioni dellabava di lumaca in ambito cosmetico e food.

Il mercato delle lumache da allevamento ha una crescita annua dell’8-10%, ma il prodotto fresco da gastronomia è poco presente nei negozi delle grandi città italiane: nelle grandi città del centro Italia è presente in non più di 50 giorni all’anno secondo i dati dell’Istituto internazionale di elicicoltura di Cherasco.

Negli allevamenti italiani che coprono in totale 9 mila ettari, lavorano circa 10 mila addetti con una produzione di 408 mila quintali  e un fatturato di 300 milioni di euro all’anno. Il giro d’affari mondiale dell’intera filiera è di 2,5 miliardi di euro.



In questo articolo: