Saltato accordo per consorzio di garanzia su Banca Carige. Il titolo sospeso in borsa. Poi arriva un accordo

E’ saltato definitivamente l’accordo di  Carige  con il consorzio di garanzia nato per l’aumento di capitale da 560 milioni di euro richiesto dalla Bce che coinvolgeva Barclays, Deutsche Bank e Credit Suisse. Il titolo dell’azienda è stato sospeso in via cautelativa in Borsa e si attende un intervento del Governo sul caso. Il ministro Pier Carlo Padoan ha precisato che gli attori della vicenda hanno tempo sino a domenica per tentare di realizzare un nuovo accordo dopo la banca rischierebbe il tracollo

Banca Carige ha  56 mila piccoli azionisti 4.800 dipendenti. La quotazione del titolo della banca è scesa da 11 a 0.14 euro (vedi grafico)



In questo articolo: