Resta intossicato da monossido nel suo appartamento, in iperbarica a Torino

In mattinata un uomo di 70 anni di origine straniera è rimasto intossicato da monossido di carbonio nel suo appartamento in via Oderda, a Mondovì, in provincia di Cuneo. Sul posto immediatamente  gli uomini del 118 che l’hanno soccorso e trasportato prima all’ospedale di Mondovì e poi all’ospedale di Torino dove adesso è in camera iperbarica.

Ancora non si conoscono i motivi dell’intossicazione.



In questo articolo: