Domenica 11 febbraio Giornata europea per il numero unico 112

Domenica 11 febbraio è la Giornata europea per il numero unico 112. Il Ministero dell’Interno, su sollecitazione del direttore dell’Agenzia europea per il numero d’emergenza (EENA), ha invitato le Regioni e le Prefetture a promuovere iniziative sul territorio per favorire una migliore conoscenza del servizio 112 e massimizzare l’impatto positivo sulla sicurezza delle persone.

L’Assessorato regionale alla Sanità ha risposto all’invito e ha previsto, in collaborazione con le altre istituzioni impegnate quotidianamente nel garantire il servizio (prefetture, 118 e forze dell’ordine), un momento di presentazione alla cittadinanza: dalle 9 alle 12 di domenica 11 febbraio, a Grugliasco, (via Sabaudia 164), e a Saluzzo, (via Volontari del Soccorso 2), sedi delle 2 centrali operative attive in Piemonte, sarà possibile avere spiegazioni e chiarimenti sul funzionamento del servizio.

Il numero unico 112 nella nostra regione è attivo da un anno e consente, con la geolocalizzazione, di mettere in contatto i cittadini con gli operatori o con le forze dell’ordine, a seconda della tipologia di chiamata.

L’adeguamento alle direttive europee sul numero unico, la funzionalità multilingue del servizio e del trasferimento di chiamata, confermano che il Piemonte è da sempre una regione aperta e inclusiva, in grado di superare le barriere e di garantire una risposta efficacia e tempestiva al cittadino sul delicato fronte dell’emergenza-urgenza.



In questo articolo: