Olimpiadi 2026, la giunta del Coni ufficializza candidatura congiunta Torino – Milano – Cortina

Si era capito dalle parole di Malagò di ieri e dalle posizioni espresse subito dopo dalla sindaca di Torino Chiara Appendino e poi da quello di Milano Sala. Ora è arrivata l’ufficialità: la giunta del CONI, riunita questo pomeriggio a Roma, ha deciso di proporre al Cio una candidatura unitaria di Torino, Milano e Cortina per le Olimpiadi Invernali 2026.

Il Consiglio Nazionale ha successivamente approvato la delibera che ha reso effettiva la candidatura dell’Italia.

Aggiornamento: pubblicato il dossier olimpico con le divisioni degli sport.



In questo articolo: