Uomo di 71 anni coinvolto in un incidente dimesso dall’ospedale di Courgnè muore dopo tre giorni

Un uomo di 71 anni Giuseppe Panella, è morto dopo essere stato dimesso dall’ospedale di Cuorgné dopo un incidente stradale. Secondo i medici il paziente richiedeva solo qualche giorno di prognosi.

L’uomo era rimasto in panne con la sua Fiat Punto sulla provinciale per Ozegna. Era sceso per controllare ed era stato investito dalla sua auto colpita da una Ford Fiesta che non lo aveva visto fermo in mezzo alla strada. Il quadro clinico dell’anziano al suo arrivo a Cuorgnè non sembrava destare preoccupazioni.

Il giorno dopo essere stato dimesso l’uomo è stato portato d’urgenza all’ospedale di Ivrea dai famigliari, dove è morto dopo tre giorni. La procura di Ivrea indaga sulla vicenda per omicidio stradale e sui due ricoveri per capire come sono andate le cose.



In questo articolo: