Con 9 migranti a bordo forza un posto di blocco sul Colle della Maddalena, arrestato passeur

Viaggiava con 9 migranti di origini pakistane e indiane e cercava di farli arrivare in Francia attraverso il colle della Maddalena. Quando ha visto il posto di blocco, però, lo ha forzato cercando di scappare.

La polizia di frontiera di Limone ha arrestato un passeur italiano 30enne durante un controllo notturno in valle Stura.

L’uomo, marchigiano, è stato fermato dopo un inseguimento e arrestato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina con l’aggiunta dell’aggravante a causa delle condizioni disumane in cui vessavano i migranti: adesso si trova nella caserma della Gendarmerie di Barcelonnette.

I migranti, invece, sono stati accompagnati  presso la Questura di Cuneo.

 



In questo articolo: