Giocarono a pallone con le palle dell’albero di Natale di Domodossola: 200 euro e un processo

Era la notte dell’immacolata del 2017 quando due domesi di 31 e 27 anni decisero di staccare alcune palle dall’albero di Natale di piazza Mercato a Domodossola e improvvisare una partita a pallone per strada.

I due sono stati identificati grazie alle telecamere di sicurezza della piazza ed hanno concordato una penale di 200 euro con il comune. L’accordo però non gli evitarà un processo per danneggiamento aggravato, che proprio per l’aggravante di “danneggiamento di oggetto esposto alla pubblica fede” andrà comunque avanti.



In questo articolo: