Arrestato a Torino un latitante bosniaco

Era ricercato, avendo a carico un mandato di cattura emesso dalle autorità della Bosnia Erzegovina nell’aprile del 2017, il cinquantacinquenne cittadino che gli agenti della Squadra Volante hanno rintracciato sabato in un hotel del quartiere San Salvario a Torino.

L’uomo doveva espiare una pena di un anno e due mesi di reclusione quando nel marzo del 2013, con dei suoi connazionali, aveva rapinato una donna impossessandosi preziosi e denaro, oltre ad una pistola.



In questo articolo: