Nuovo pronto soccorso e nuove assunzioni all’ospedale di Ciriè

“I lavori di sistemazione dei locali sono praticamente terminati e già prima di Natale il nuovo pronto soccorso sarà operativo. Al contempo ci saranno nuove assunzioni di personale: entreranno infatti in servizio presso l’ospedale 13 infermieri e 5 Oss. Si tratta di una risposta importante sia per i cittadini che per gli operatori della struttura”.

Lo ha sottolineato l’assessore regionale alla Sanità Antonio Saitta al termine del sopralluogo che ha compiuto oggi pomeriggio all’ospedale di Ciriè insieme alla sindaca Loredana Devietti e ai vertici dell’Asl To4.

Il pronto soccorso dell’ospedale potrà contare su un ampliamento degli spazi di 200 metri quadri e su nuova strumentazione tecnica, oltre che sull’aumento della dotazione di personale. Nel corso del 2019, inoltre, il Comune di Cirié effettuerà l’adeguamento dei marciapiedi nella strada antistante all’ingresso dell’ospedale e realizzerà nuovi parcheggi per disabili.



In questo articolo: