Operatori del Barattolo protestano contro lo spostamento dell’area di libero scambio

Venerdì 11 gennaio 2019 si è svolto un corteo degli operatori dell’area di libero scambio “Barattolo” per protestare contro la decisione della Giunta comunale che ha deliberato lo spostamento del mercato da Borgo Dora a via Carcano. Gli operatori sono partiti dal Canale Molassi e hanno raggiunto Palazzo Civico. Secondo i manifestanti, l’eventuale spostamento del mercato sancirebbe la “morte” dello stesso in quanto ritengo che la nuova area è molto decentrata rispetto alla storica collocazione presso il Balon.

Comitato Oltredora: “Il Balôn è di tutti!”
Nel frattempo, il Comitato Oltredora ha lanciato una mobilitazione per sabato 12 gennaio (appuntamento alle ore 11 presso il Canale dei Molassi a Borgo Dora): “Il mercato del Libero Scambio rappresenta l’anima del Balôn: garantisce un reddito a centinaia di venditori, permette di spendere poco a migliaia di frequentatori e appassionati e garantisce il riuso di tonnellate di potenziali rifiuti. Noi, venditori, frequentatori, residenti e amanti del quartiere ci mobilitiamo perché questo mercato continui a Borgo Dora”. Il Comitato Oltredora chiede “alla Giunta di tornare sui suoi passi, di abbandonare una strategia miope che cerca di espellere anziché includere, e al Comune di impegnarsi a sviluppare, insieme agli abitanti e utenti storici di questi luoghi, strategie e soluzioni concrete per lo sviluppo e la risoluzione dei problemi che ci sono nel quartiere”



In questo articolo: