Lo street artist Andrea Villa è il Piemontese dell’anno 2018 secondo i lettori di Quotidiano Piemontese

E’ Andrea Villa il Piemontese dell’anno 2018 secondo i lettori di Quotidiano Piemontese. Lo street artist reso famoso dai manifesti fake con cui tappezza Torino (e non solo) si è aggiudicato il 24% delle preferenze, battendo sul filo di lana Tiziana Claudia Aranzulla ed Elsa Viora, ferme entrambe al 22%.

Vittime della satira spesso dura di Villa sono politici e personaggi dello spettacolo. E’ la prima volta che il premio viene aggiudicato ad un personaggio il cui volto non è noto al pubblico. Prima di lui Carlotta Gilli è stata la piemontese dell’anno 2017, Mattia Aversa è stato il piemontese dell’anno 2016Alberto di Seyssel è stato il piemontese dell’anno 2015Luigi Ciotti è stato il piemontese dell’anno 2014 , Arturo Brachetti è stato il piemontese dell’anno 2013 , Fabiola Gianotti la piemontese dell’anno 2012 , Davide Bono il piemontese dell’anno 2011.



In questo articolo: