Cerca di confondersi tra una scolaresca per fuggire, arrestato pusher

Un ventiduenne cittadino maliano è stato arrestato, in corso Vittorio Emanuele II angolo via Goito, dagli agenti della Squadra Volante per spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti hanno notato in corso Vittorio Emanuele II un giovane straniero cedere, al termine di un colloquio, alcuni involucri prelevati dagli slip. Alla vista degli agenti, il giovane maliano si è dato alla fuga sfruttando la presenza di una scolaresca che proprio in quel momento stava passando di lì transitando sul marciapiede.

Sebbene il pusher, destreggiandosi tra i bambini, in un primo momento sia riuscito a far perdere le proprie tracce per le vie di San Salvario, successivamente è stato fermato dai poliziotti che hanno rinvenuto addosso allo straniero oltre 20 grammi di marijuana.



In questo articolo: