Voleva affrontare la ferrata d’Oropa in pantaloncini e maglietta, ma ha trovato la neve

Un ragazzo di Biella è rimasto bloccato dalla neve sulla ferrata Nito Staich, sul monte Tovo e ha chiamato i soccorsi. Per raggiungere più in fretta sul luogo è stato anche attivato l’impianto di risalita della funivia di Oropa. Quando la squadra del soccorso alpino è arrivata, ha trovato il ragazzo in pantaloncini e maglietta. Pensava di poter affrontare la ferrata ma si è trovato davanti tutta la neve caduta settimana scorsa ed evidentemente non era adeguatamente attrezzato. La ferrata inizia senza neve, ma l’arrivo in quota è molto innevato e necessita dell’attrezzatura giusta.